Home Culture Il Trono di Spade. L’inizio della fine
Il Trono di Spade. L’inizio della fine

Il Trono di Spade. L’inizio della fine

0

Il Trono di Spade: è in arrivo l’ultima stagione

Il 15 aprile esce su Sky Atlantic l’ultima stagione de Il Trono di Spade (in lingua originale Game of Thrones) e, sapendo che questa bellissima serie ci abbandonerà, sarà una visione un pò dolce e amara.

Quali sono le origine della serie fantasy più amata degli ultimi anni? E i suoi protagonisti? Vediamoli insieme e cominciamo a sognare!

Il Trono di Spade
pinterest.it

Cronache del ghiaccio e del fuoco

Nel 1991 George R.R. Martin, scrittore statunitense, iniziò a scrivere il primo libro della saga Cronache del ghiaccio e del fuoco (in lingua originale A Song of Ice and Fire) da cui è nato l’adattamento per la televisione Il Trono di Spade, una delle serie fantasy più popolari di sempre!

Inizialmente la saga di libri non ebbe molto successo, ma ha ottenuto una crescente popolarità, grazie alla trasposizione televisiva, fino ad avere il quarto e quinto volume in cima alla classifica dei best sellers.

Il mondo fantastico

La serie é ambientata in un mondo fantastico formato da un continente Orientale Essos, e uno occidentale, Westeros, e dai Sette Regni situati in questi continenti.

La città più importante e capitale dei Sette Regni é Approdo del Re, che è a Westeros. Qui si trova il Trono di Spade dei Sette Regni: per averlo  si sfidano le più forti e nobili famiglie dei Sette Regni, tra intrighi, lotte e amori.

Un luogo fondamentale per lo svolgersi degli eventi è la Barriera è un immenso muro di ghiaccio fatto costruire da Brandon Stark “Il Costruttore”, nell’estremo nord dei Sette Regni, come protezione da Bruti ed Estranei.

Il Trono di Spade
pinterest.it

Le casate

I personaggi principali della serie generalmente provengono dalle casate nobili dei Sette Regni.

Casa Baratheon è la famiglia che domina le Terre della Tempesta e che siede sul Trono di Spade all’inizio della prima stagione con Robert Baratheon; il motto è “Nostra è la furia” e lo stemma un cervo nero su sfondo dorato.

I membri di Casa Lannister proteggono l’Ovest e dominano Lannisport, con i suoi ricchi giacimenti auriferi. La famiglia, influente e ricchissima,  risiede a Castel Granito, capitale delle Terre dell’Ovest; il motto “Udite il mio ruggito” fa da sfondo al leone dorato in campo cremisi dello stemma.

Casa Stark è la famiglia dei Protettori del Nord e risiedono a Grande Inverno, che si trova al centro del regno del nord, quindi a Westeros. Il loro motto “L’inverno sta arrivando” vuole essere un monito per quello che realmente accadrà; tale previsione viene enfatizzata nello stemma, cioè un meta-lupo grigio in corsa in campo bianco. Gli Stark sono conosciuti come uomini del Nord duri e valorosi, che proteggono i Sette Regni dalle minacce situate oltre la Barriera. La peggiore di queste sono i Bruti, uomini che vivono senza legge nelle terre più fredde, e gli Estranei, guerrieri soprannaturali.

Casa Targaryen era la famiglia regnante prima di venir spodestata dai Baratheon. Il motto “Fuoco e Sangue” e lo stemma con un drago a tre teste rosso in campo nero ricordano questo antico potere .

 

I personaggi più amati e/o odiati

Chi ha seguito con passione tutte le sette stagioni de Il Trono di Spade ha amato e odiato diversi personaggi. Anche i più detestabili, però, ci sono entrati dentro, come Cersei Lannister, che anela il potere  forse più di tutti gli altri, ma che al contempo ama molto i propri figli e il fratello gemello, Jaime.

Cersei e Jaime sono figli di Tywin Lannister e della moglie Joanna, morta di parto dando alla luce il terzo figlio, Tyron, odiato dal padre e dalla sorella.

La famiglia Stark è quella che conta più personaggi amati dal pubblico. Ned e la moglie Catelyn Tully hanno cinque figli: Robb, Sansa, Arya, Bran e Rickon. Questi sono tutti fondamentali per la storia, come il figlio bastardo di Ned, Jon Snow.

Uno dei personaggi più interessanti è Daenerys Targaryen:

Nata dalla Tempesta, Khaleesi del Grande Mare d’Erba, La non Bruciata, Madre dei Draghi, Mhysa, Distruttrice di Catene, La Principessa che fu promessa.

Daenerys sembra essere una piccola ragazza fragile, vittima degli uomini. Nel corso delle stagioni, sopratutto dopo il matrimonio con Khal Drogo, trova la sua forza interiore e dimostra di poter avere molto più potere degli uomini che la circondano.

Il Trono di Spade
pinterest.it

L’ottava stagione

L’ottava stagione sarà composta da 6 episodi, che ci terranno col fiato sospeso, come ormai siamo abituati.

Chi vincerà la Grande Guerra? Chi resterà in vita? Dove porteranno intrighi ed amori?

Tante sono le aspettative e le domande che abbiamo per il compimento della saga: sopratutto ci attanaglia il desiderio di sapere chi alla fine siederà sul Trono di Spade.

Non ci resta che prepararci con i popcorn davanti alla televisione, per poter dare una risposta a tutte le nostre domande e forse anche a qualcuna di più!

 

Margherita Pascale Guidotti Magnani

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *