Home Lifestyle BON TON DEL VIAGGIATORE #6 I BAGAGLI
BON TON DEL VIAGGIATORE #6 I BAGAGLI

BON TON DEL VIAGGIATORE #6 I BAGAGLI

0
pinterest.com
pinterest.com

Circa i voli low-cost e la stiva di un aereo non posso dire nulla: sono mondi a sé, che spesso riguardano spostamenti di un weekend o cambi di vita radicali.
Mi pronuncio in merito a quei viaggi in cui zaini e valige stanno nei paraggi e non avete limiti di peso e volumetria. Mi correggo, non avreste. State facendo un viaggio, non traslocando.

milano.repubblica.it
milano.repubblica.it

In queste occasioni, infatti, il bagaglio è una sorta di biglietto da visita, che ha uno spazio destinatogli e non di grandi dimensioni, anche se sulla carta non ci sono regole.  La parola d’ordine, pertanto, è una: limitatetelo.
Sia che abbiate impiegato giorni a pensare a quel che volete metter in un mini trolley, sia che siate quelli della valigia last minute, levatevi dalla testa il <<non si sa mai>> e concentratevi su quel che vi serve davvero.

Audrey-Hepburns-style-in-Sabrina-4-1
Sabrina, 1954

Il rischio è, altrimenti, quello di ritrovarsi a occupare metà vagone con la propria roba, invadendo anche posti a sedere e rubando spazio alle gambe altrui, da veri maleducati!
Questo piccolo accorgimento vi consentirà anche di spostarvi con maggiore praticità e comodità: correndo ho preso tante coincidenze e questo non mi sarebbe mai stato possibile con un rimorchio carico di valige.

Instagram @catera_pgm
Instagram @catera_pgm

 

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn
Caterina Pascale Guidotti Magnani Penso di essere uno storico dell'arte e sicuramente sono una mamma. Non ho filtri, perché dico tutto quello che mi viene in mente, ma lo faccio sempre con gentilezza. Credo che l'educazione e la cultura siano alla base della civiltà. Ho una passione sfrenata per i foulard, una passione che è diventata collezione.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *