Home Food Ricette Ciambella salata alla zucca per Halloween
Ciambella salata alla zucca per Halloween

Ciambella salata alla zucca per Halloween

0

Halloween si avvicina e per l’occasione vi lascio la ricetta di una ciambella salata alla zucca, perfetta per grandi e piccini. Sarà il pezzo forte della vostra festa.

Prima di passare alla ricetta, conoscete le origini di questa festa così suggestiva?
Sembra che Halloween abbia origini celtiche, risale infatti alla festività pagana di Samhain, il momento in cui si entrava nel nuovo anno; in questi momenti di passaggio si credeva che la barriera tra il mondo dei vivi e quello dei morti si assottigliasse a tal punto da permettere alle anime di tornare sulla terra.
Da qui nasce l’usanza di lasciare davanti alla porta di casa dolcetti e lanterne per assicurarsi la benevolenza degli spiriti.

L’etimologia del nome sembra invece risalire, come anche la simbologia della zucca intagliata, sorridente e spaventosa, alla figura di jack-o’-lantern.
Jack era un fabbro, astuto e ubriacone che con degli stratagemmi riuscì a farsi promettere dal diavolo la dispensa dalla dannazione eterna; per questo è costretto a vagare senza tregua con la sua lanterna, scavata in una rapa, in cerca di un posto dove riposarsi.
Il nome della festa, quindi, deriva proprio dal verbo inglese che indica l’atto di scavare: “hollowing”.

Oggi la festività nei paesi anglofoni assomiglia molto al nostro carnevale ma con una spiccata propensione al macabro e al grottesco. I bambini si travestono e girano per la città bussando alle porte recitando: “trick-or- treat?”, “dolcetto o scherzetto?” In cerca di dolciumi.

Passiamo ora alla ricetta!

Ingredienti per la ciambella salata alla zucca:

  • 290 g di farina
  • 3 uova
  • 120 ml di latte
  • 80 ml di olio di semi
  • 30 g di parmigiano
  • 1 bustina di lievito per torte salate
  • sale e pepe q.b.
  • 150 g di prosciutto cotto a dadini
  • 100g di zucca cotta
  • 1 porro
  • noce moscata q.b.
  • 150 g di provola o altro formaggio a scelta

Procedimento:

Far cuocere il porro tagliato a fettine sottili in una padella con olio e sale, deve restare croccante.
Cuocere la zucca in forno o nel microonde per ammorbidirla.
Montare le uova con il latte e l’olio, aggiungere la farina, il lievito, sale, pepe, parmigiano e noce moscata e continuare a mescolare.
Una volta pronta la base aggiungere la zucca leggermente schiacciata con una forchetta, i porri, il formaggio e il prosciutto.
Mettere il composto in uno stampo per ciambella e cuocere in forno caldo a 180’ per 40745 min.

Fidatevi, sarà un successo!

Chiara Giansante

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *