Home Food Crostata glutenfree al grano saraceno senza lattosio

Crostata glutenfree al grano saraceno senza lattosio

Crostata glutenfree al grano saraceno senza lattosio
0

Crostata  di grano saraceno, una crostata glutenfree e senza lattosio.

Friabile e nutriente, è la crostata di grano saraceno che non contiene tracce di glutine e lattosio. Una ricetta di semplice esecuzione e che mette d’accordo sia chi deve rinunciare al glutine per motivi di salute, ma anche chi può assumerlo tranquillamente.

Crostata glutenfree di Grano saraceno
Crostata glutenfree di Grano saraceno

L’ingrediente principale è il grano saraceno, la farina dal colore grigio scuro è particolarmente indicata per coloro che sono per varie motivazioni intolleranti al glutine. Ma è particolarmente apprezzata da tanti grazie alle proprietà del grano saraceno.

Quali sono le proprietà della farina di grano saraceno?

E’ ricco di vitamine del gruppo B, vitamina E e amminoacidi. Queste lo rendono particolarmente indicato per le funzioni di cuore e reni, ma anche un alleato per l’espulsione dei liquidi in eccesso.

Ingredienti

  • 230 g di farina di grano saraceno
  • 60 g di amido di riso
  • 75 g di zucchero di canna integrale
  • un uovo
  • 90 g di olio di semi
  • scorza di un limone
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • 350 g di confettura o marmellata a piacere

Procedimento

In una ciotola unite l’uovo, lo zucchero e il pizzico di sale, lavorando con una frusta a mano. Quando tutto sarà amalgamato aggiungete l’olio e la scorza di limone, continuate a mescolare con la frusta.

Unite e mescolate in un’altra ciotola le polveri, ossia la farina di grano saraceno, l’amido di riso e il cucchiaino di lievito per dolci. Dovrete aggiungere poco per volta le polveri al primo composto, sempre mescolando.

Quando tutto sarà stato unito, trasferite il composto su un piano di lavoro e impastate con le mani per rendere  la frolla uniforme. Una volta finito, coprite con una pellicola e mettete a riposo in frigo per circa 20 minuti. Quando saranno trascorsi, prelevate due terzi del composto e stendetelo aiutandovi con il matterello e un foglio di carta forno, vi servirà per riporre questo strato di frolla in una teglia che avrete unto con olio e farina.

Una volta stesa la frolla, versate la confettura o marmellata (io ne ho scelta una bio a base di mela, cannella e pinoli). Con il terzo di pasta frolla al grano saraceno rimasta, una volta stesa, ricavate delle strisce che vi serviranno per creare la tipica trama della crostata.

In forno statico già caldo a 170° per 35-40 minuti.

La crostata glutenfree si presenterà di un bell’aspetto ambrato, tipico di impasti a base di zucchero integrale e farina di grano saraceno.

 

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn
Manuela Prestifilippo Mi definisco una operaia della comunicazione. Giornalista e non solo. Adoro scrivere, ma amo anche correre. Mi piace sperimentare tutto quello che attira la mia attenzione. Sono affascinata dal mondo orientale, dalle discipline olistiche e amo la vita in ogni sua declinazione. Dicono che nelle mie vene ne scorra parecchia e cerco sempre un motivo per sorridere e ringraziare. Ho vinto un tumore al seno e mi batto per la prevenzione e la ricerca scientifica. La mia parola d'ordine è "Ascoltare" perchè si impara sempre qualcosa.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »