Misery (1987) di Stephen King

misery stephen king

Misery (1987) è un romanzo thriller scritto da Stephen King

Stephen King con Misery è stato vincitore del Premio Bram Stoker.

misery stephen king
Foto da Pinterest

 

Lo scrittore di successo Paul Sheldon ha un grave incidente d’auto in cui perde i sensi.

Rinviene in un’ isolata casa sulle montagne del Colorado in preda a dolori lancinanti.

Le sue fratture sono numerose e accanto a lui c’è la donna che gli ha salvato la vita.

Sono una tua fervente ammiratrice”

Si tratta di Anne Wilkes, un’imponente infermiera abile nel maneggiare sostanze stupefacenti e pericolosi strumenti di tortura.

Affetta da grave psicosi, con un concetto tutto suo del bene e del male, non può perdonare a Paul di aver soppresso nell’ultimo romanzo, il suo personaggio preferito, Misery.

Vuole che lo scrittore lo resusciti per lei e perciò lo fornisce di una macchina per scrivere e una risma di carta.

Uno strano rapporto si instaura tra i due, da una parte il bisogno di cure lo rende succube della donna e dall’altro odia il terrore per Annie e la sua follia.

Sarà proprio questa a fargli capire che la salvezza può essere peggio della morte e si sa, anche gli scrittori hanno le loro armi…

All’interno del romanzo, è possibile leggere estratti de Il Ritorno di Misery man mano che Paul lo scrive e, siccome la macchina da scrivere è vecchia e non proprio ben funzionante, ogni tanto sputa fuori qualche lettera. Sarà il lettore ad inserire le n e le t.

King tratta con maestria il lato oscuro della mente umana. Quel lato scuro conosciuto come psicosi che si trova nascosta dietro un apparente viso gentile e che, col passare del tempo, non fa che mostrare pulsioni e perversioni.

William Goldman trasformò il libro in una sceneggiatura cinematografica usata per il film omonimo del 1990 diretto da Rob Reiner.

misery stephen king
Foto dal Web

James Caan e Kathy Bates hanno ricoperto i ruoli di Paul ed Annie. Lauren Bacall, Richard Farnsworth, e Frances Sternhagen sono i soli attori principali.

Il film fu un successo per critica e pubblico, realizzando 61.276.872 dollari contro un budget di soli 20 milioni.

Inoltre Kathy Bates vinse un Oscar come miglior attrice per la sua interpretazione.

 

Ti consiglio di leggere Stephen King: i 10 migliori libri  

Carla Zanutto

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn

Carla Zanutto

Sono Carla e dal 2010 faccio parte del Pengo Life Peoject, un progetto italiano per la tutela e la salvaguardia dell'Elefante Africano in Kenya. Le mie passioni sono il fitness, i cani e i libri.

Articoli consigliati

Translate »