Home Food Pavlova d’inverno
Pavlova d’inverno

Pavlova d’inverno

3

1423516300209

Per respirare ancora aria di festa, ho scelto di preparare una Pavlova, perché basta guardarla per intravedere i fasti e l’opulenza del Carnevale per eccellenza, quello veneziano fatto di costumi ricchi e colori sofisticati.
A dispetto del nome complicato, è una torta abbastanza semplice da fare (con qualche accorgimento) ed anche piuttosto veloce, ma con una gran resa per gli occhi e il palato… perfetta per stupire se avete ospiti.

INGREDIENTI 

Per 6-8 persone

  • 4 albumi
  • 250 gr di zucchero a velo
  • 3 cucchiaini rasi di maizena

PER LA FARCIATURA

– 200 ml di panna da montare
– 40 gr di zucchero a velo
– 2 manciate di albicocche disidratate

PROCEDIMENTO

Iniziate a montare gli albumi partendo dalla velocita` più bassa per poi aumentare.

Aggiungere poco alla volta lo zucchero a velo e continuare a montare fino a ottenere un composto fermo e lucido.

Unire anche la maizena e montare ancora un poco.

Preriscaldare il forno a 150° C.

Trasferite la meringa su una placca foderata di carta forno, allargandola delicatamente, con un cucchiaio o una spatolina e formando una lieve conca al centro.

Inserite la Pavlova in forno, abbassate la temperatura a 120° C e cuocete per 50 minuti circa.

Fate raffreddare la meringa nel forno spento e socchiuso per far uscire il vapore (ci vorrà un po’ di tempo).

Prima di servire, montate la panna aggiungendo lo zucchero poco alla volta

Riempite il centro della meringa con la panna montata e coprite con la frutta.

 

Piccoli consigli:

E` meglio se le uova sono a temperatura ambiente, quindi tiratele fuori dal frigo con un po’ di anticipo.

In alternativa alle albicocche disidrate, si possono usare i classici frutti di bosco (lamponi, ribes, more, mirtilli) freschi o surgelati, oppure ciò che la fantasia vi suggerisce, l’importante è scegliere colori accesi che facciano un bel contrasto con la base chiara della meringa

Non preoccupatevi se l’interno della meringa vi sembra morbido, deve essere proprio così. La Pavlova è una meringa croccante fuori ma con un cuore tenero.

Per ottenere lo zucchero a velo, potete macinare finemente lo zucchero semolato con un macinino da caffè o un piccolo mixer. Se insieme allo zucchero, macinate un pizzico della maizena prevista dalla ricetta, vi aiuterà a renderlo più polveroso.

1423516011838

Marilena

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

Comment(3)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *