Come una Mongolfiera di Martina Carzaniga

come una mongolfiera

“Come una Mongolfiera” è un romanzo formativo, dove ognuna di noi si può riconoscere

 

“La vita è come un treno segue il suo binario, a velocità costante. Ogni tanto cambia direzione, inaspettatamente. Ogni tanto rallenta, accelera, deraglia. Durante il suo viaggio il paesaggio cambia, le persone salgono, scendono. Tutto cambia, tutto si muove, i pensieri scorrono. Ciò che rimane sono le tue emozioni, le tue sensazioni, i tuoi ricordi. Ciò che rimane sei tu, qualunque cosa tu sia diventata, percorrendo il tuo viaggio, sul treno della vita.”

come una mongolfiera

“Come una mongolfiera” di Martina Carzaniga edito da Michael Edizioni, narra la storia di Gemma partendo dall’infanzia che scorre felice.

Quando giunge l’età dell’adolescenza però, Gemma va incontro ad episodi di bullismo. La campana di vetro in cui era cresciuta s’infrange e Gemma si trova a dover affrontare i disturbi del comportamento alimentare e l’autolesionismo. La sua crescita emotiva è confusa e aggrovigliata, mentre termina il percorso scolastico e abbraccia la vita lavorativa.

In età adulta s’innamora e sposa quello che pensa essere il grande amore della sua vita. Non sarà così e questo rapporto sbagliato la porterà a una decisione sofferta che la lascerà emotivamente prostrata e coinvolta in relazioni insensate.

Sarà l’incontro con Leo a determinare, dopo un primo periodo di disordine emotivo, la voglia e la determinazione di essere felice. E, proprio come a bordo di una mongolfiera, in viaggio per incontrare la felicità, butta tutta la zavorra che la tiene ancorata al suolo.

Incertezze, brutte abitudini e pregiudizi si disperdono nel vento. Gemma, finalmente libera, raggiunge l’indipendenza emotiva che la porterà al compimento della felicità, insieme a Leo e Gabriele, il frutto del loro amore.

“L’avevo capito, finalmente. Dovevo osservare e interpretare la realtà con gli occhi di mia madre e tutto mi sarebbe sembrato più facile. Questa è stata la scoperta più straordinaria che avessi potuto fare in trent’anni.”

“Come una mongolfiera” è l’autobiografia romanzata dell’autrice e in ogni pagina ho trovato un pezzetto di me.

Le insicurezze di crescita personale le ho rivisitate leggendo questo libro. A volte le decisioni della protagonista mi hanno infastidita. Invece poi ho adorato la sua forza di volontà e determinazione nel voler abbattere tutti gli ostacoli di una vita disordinata, riallineando il cuore e la ragione. Un romanzo formativo che consiglio a tutte.

Un breve cenno sull’Autrice

Martina Carzaniga vive a Milano con il marito e i due figli Gabriele e Davide. E’ laureata in lingue per la comunicazione e la cooperazione internazionale e dopo aver lavorato come project manager in una multinazionale, ha deciso di dare una svolta alla sua carriera e iniziare la propria attività di distribuzione in Italia di ECO BOOM, un brand ecosostenibile di pannolini per bambini.

Scrive regolarmente sul blog “Racconti in culla” e Come una mongolfiera è il suo primo romanzo.

Carla Zanutto

Carla Zanutto

Sono Carla e dal 2010 faccio parte del Pengo Life Peoject, un progetto italiano per la tutela e la salvaguardia dell'Elefante Africano in Kenya. Le mie passioni sono il fitness, i cani e i libri.

Articoli consigliati