La colazione americana fashion: pancakes

La colazione americana fashion: Pancakes

In parecchi film americani (e non) vediamo queste coppie e famiglie perfette già dal mattino, tutti eleganti nei loro pigiami super bellissimi, già truccati e pettinati alla perfezione, con tavole imbandite e cibi vari: marmellate, toast, pane, burro dolce, salato, brioches, tanti caffè e tè diversi, ma soprattutto i famigerati pancakes!

Così belli da sembrare finti, perfettamente dorati e inzuppati nello sciroppo d’acero, accompagnati da frutti di bosco e fragole che neanche Madre Natura capisce come possano essere così perfettamente scolpiti!

 

Ingredienti:

  • Farina 125 g.
  • Burro 25 g.
  • Sale, un pizzico
  • 2 Uova
  • Latte 200 ml.
  • Lievito 6 g.
  • Zucchero 15 g.la colazione americana

 

Procedimento:

Versate i tuorli in una terrina ed aggiungete il latte (tiepido) ed il burro fuso, mescolando con una frusta. Aggiungete poi la farina ed il lievito, precedentemente settacciati, il sale e continuate a mescolare il composto. Montate i bianchi a neve accennata (cioè non ferma!) e versateli nel composto dal basso verso l’alto, mescolando con una spatola, stando attenti a non smontare il composto.

Preparate una padella scaldandola a fuoco alto ed aggiungendo un po’ di burro, quando sarà molto calda potrete versare un mestolo di preparato e cuocerlo a fuoco medio da entrambi i lati, dando il tempo al pancake di lievitare.

Una volta pronti impilateli uno sull’altro e versate lo sciroppo al centro, in modo che possa poi colare ai lati. Guarnite con fragole, frutti di bosco, o qualsiasi altra cosa vi venga in mente!

La colazione americana non è solo pancakes.

Per altre ricette qui

Articoli consigliati