Home Create&Celebrate Creatività in tavola: l’autunno
Creatività in tavola: l’autunno

Creatività in tavola: l’autunno

0

L’autunno è in pieno fermento: lo si intravede nei tramonti sempre più precoci, nelle temperature che lentamente scendono, nelle piogge più insistenti. È già tempo di felpe e di nuovi progetti. L’aria si rinfresca e il profumo delle foglie cadute e della terra bagnata si fa sempre più intenso. Il tepore della casa ci cattura sempre più piacevolmente e tutto prende un altro sapore e colore, decisamente più intensi.

Questa è la stagione per eccellenza delle tonalità morbide e dei colori caldi: l’autunno è un trionfo di marrone, arancione, rosso, porpora, ocra, ruggine, verde scuro e oro. Colori intensi, da abbinare con gusto e con qualche piccolo accorgimento per non appesantire troppo la nostra tavola.

mele-e-pigne-per-apparecchiare-la-tavola  Come-preparare-una-tavola-autunnale

Vi propongo qualche piccola idea e suggerimento per “portare” l’autunno nella vostra casa, non soltanto attraverso le innumerevoli e gustose pietanze, ma anche con la cura della vostra tavola, attraverso piccoli e originali suggerimenti “raccolti” nel web, per voi.

Tavola-autunno-foglie  zucca_mini_autunno500

La natura in questo periodo ci offre innumerevoli doni da raccogliere, semplicemente passeggiando nei viali alberati o facendo una piacevole gita nel bosco, dove, immancabilmente potrete raccogliere foglie dalle mille sfumature, bacche, ricci di castagne, ghiande, pigne e quanto di più importante la vostra creatività vi ispira. Con un bottino così potrete creare molto.

come-utilizzare-foglie-secche-decorare-casa-cura-orto-giardino  decorare-la-tavola-ad-halloween-idee-fai-da-t-L-4XXqQB

Per quanto riguarda le foglie, che naturalmente per una tavola d’autunno sono perfette e sostituiscono degnamente i fiori, potete spargerle in una giusta dose, semplicemente su una tovaglia bianca o dai toni chiari, questo darà subito un tocco di originalità ed eleganza. Oppure potreste usarle come segnaposto, unite ad un biscotto dalla forma leggermente più piccola, ravvivando il tutto con dei nastrini arancioni o color ocra

O ancora, potreste utilizzarle mescolandole con rami di bacche, foglie e frutta di stagione, per creare dei singolari centrotavola. I melograni, le mele, le pere ad esempio, hanno dei colori meravigliosi che si sposano perfettamente con quelli delle foglie autunnali. Per non parlare delle innumerevoli qualità di zucche che si prestano elegantemente a fare da protagoniste sulla nostra tavola, non soltanto per il loro gusto delicato e raffinato che rende speciale i nostri piatti, ma anche per la simpatia delle loro buffe forme. Basta pensare alle zucchette bianche, così eleganti nella loro forma, che sono perfette anche con un solo giro di bacche rosse intorno.

aa015d4464d49b806d32ff4de1d0761e  casetto

Adoro i colori dell’autunno. Semplicissimi, anche i centritavola fatti di vasi cilindrici e di alzatine di vetro, rigorosamente trasparente, con all’interno candele avvolte in foglie appassite poggiate su un letto di lenticchie, o fagioli, o ghiande o castagne. Le candele, piccole, grandi, colorate, dalle strane forme sono un must di questa stagione. Chi non avesse a disposizione foglie vere, può trovarle nei migliori negozi di arredamento per la casa.

Trovo meraviglioso l’utilizzo dei “runners”, ossia delle tovagliette lunghe, che corrono lungo il tavolo e possono sia svolgere la funzione di tovaglietta all’americana per due, disposte verticalmente, sia rendere ogni volta diversa una tovaglia a tinta unita. Se siete pratiche a cucire, acquistando un tessuto in tono, potete tranquillamente confezionarli in casa, nella misura che più vi è comoda.

L’importante è solo saper utilizzare e mescolare accuratamente i vari colori e le innumerevoli forme a disposizione. Su un fondo neutro potrete sbizzarrirvi come meglio potete, mentre su una tovaglia che di fondo ha già un colore deciso, non osate troppo, perché finireste per appesantire il tutto.

imgres2-280x373     I-portacandele-dal-sapore-d-autunno_su_vertical_dyn

 

L’utilizzo del marrone, lo consiglio, quando apparecchiate la vostra tavola di giorno, la luce che entrerà dalle vostre finestre renderà tutto più leggero. Sì all’oro, al color ocra, mescolato al verde per la sera, con le candele accese, l’atmosfera farà subito da protagonista. Non esagerate con la fragranza delle candele, non tutti amano sorseggiare un buon vino o assaporare gustosi piatti con un profumo forte nell’aria, si all’utilizzo di delicate stecche di cannella, aroma delicato e del tutto autunnale.

Le idee sono tante e il tempo e la fantasia vi aiuteranno al meglio. Un buon autunno creativo a voi!

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *