Home Food Torta ricotta e arancia
Torta ricotta e arancia

Torta ricotta e arancia

0

Torta ricotta e arancia.

Oggi prepariamo insieme una favolosa torta ricotta e arancia.

La stagione delle arance è per me quella che inizia con le foglie che cadono e termina con i primi bulbi in fiore.  Ci si veste a strati, si armeggia con ombrelli o neve fresca, si cerca il caldo di una stufa o – meglio ancora – di un caminetto acceso.

Bene, oggi vi propongo una torta morbida, al profumo d’arancia, molto scenografica ma semplicissima, ottima per coccolarsi proprio quando fuori è inverno e fa freddo.

Torta ricotta e arancia

Ecco la ricetta.

Ingredienti per la torta all’arancia:

  • 100 g di zucchero di canna
  • 50 g di burro + un po’ per lo stampo
  • 2 uova
  • 100 g di ricotta
  • 2 arance bio (servirà anche la buccia)
  • 100 g di farina 00
  • 1 g di bicarbonato

Procedimento:

Iniziamo come sempre ad accendere il forno a 160° per portarlo in temperatura e a predisporre uno stampo tondo di diametro 18 cm che andremo ad imburrare (fondo e lati).

Tagliare sottilissime fette d’arancia con cui “foderare” il fondo dello stampo. Se anche voi tagliate fette tonde, vi consiglio di “ritagliare” alcuni spicchi per andare a coprire bene i “buchi” che si sono creati tra una fetta e l’altra.

Torta ricotta e arancia

 

Montiamo a neve gli albumi e andiamo delicatamente ad unirli all’impasto insieme alla farina e al bicarbonato.

Abbiamo ottenuto un composto denso ma non duro, che andremo a versare nello stampo sulle nostre arance.

Inforniamo per circa 40 minuti, lasciamo riposare in forno accesso ancora 5 minuti e poi sforniamo e lasciamo intiepidire.

Torta ricotta e arancia

Quando la torta è tiepida – ci vorranno circa 10 minuti – possiamo delicatamente sformarla

Et voilà, pronta per essere servita!

Spero che la torta vi sia piaciuta come è piaciuta a noi, ingolosita da un ciuffo di panna!

Buona merenda!

Mary

@mary_micucinounlibro

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *