Home Food Cheesecake lamponi e nutella
Cheesecake lamponi e nutella

Cheesecake lamponi e nutella

0

 

Con l’estate stare davanti al forno a preparare manicaretti è un’impresa!

Per chi, come me, non può rinunciare al dolce anche con 40 gradi offro una valida alternativa, una cheesecake fresca e golosissima.

INGREDIENTI PER UNA TEGLIA DI 24 CM DI DIAMETRO

Per la base:
• 400 grammi di biscotti al cioccolato
• 100 grammi di burro

Per la crema:
• 500 grammi di mascarpone
• 250 grammi di panna da montare
• 100 grammi di biscotti al cioccolato
• Nutella a piacere

Per la guarnizione:
• Lamponi o fragole

 

Procedimento

PREPARIAMO LA BASE

Prendete 500 grammi di biscotti al cioccolato, sia quelli per la base che quelli per la crema e sbriciolateli.

Io per comodità li frullo ma in alternativa potete metterli in un sacchetto da freezer e sminuzzarli con il mattarello.

Di questi toglietene circa 100 grammi e lasciateli da parte per la crema.

Fondete 100 grammi di burro e unitelo ai restanti 400 grammi di biscotti, mescolate bene in modo che si unisca alla perfezione.

Preparate il fondo della torta creando uno strato compatto di biscotti e burro sul fondo della teglia, schiacciate bene in modo che resti compatto quando la taglierete.

Lasciate riposare in frigo la base per una mezzora giusto il tempo che si solidifichi mentre preparate la crema.

PREPARIAMO LA CREMA

Per la parte centrale della cheesecake io ho usato una crema chantilly da montare, trovo che dia un gusto delizioso, tuttavia potete usare una qualsiasi panna e il sapore sarà ottimo lo stesso!

Montate la panna. Incorporatela al mascarpone e ai biscotti sbriciolati messi da parte in precedenza.

Ora è giunto il momento della Nutella!

Qui non ho specificato una dose, io di solito ne aggiungo un cucchiaio per volta fino a che la “cioccolosità” non mi soddisfa!

Nel mescolare il tutto è importante muoversi dall’alto verso il basso in modo da non smontare la panna!

Riprendete la teglia lasciata in frigo e aggiungete sopra la crema appena preparata lisciandola e schiacciandola con una spatola.

Mettete di nuovo tutto in frigo e lasciate riposare per qualche ora.

Prima di servirla decoratela a piacere, io uso i lamponi perché li adoro e ne ho diverse piante a casa ma potete benissimo utilizzare anche le fragole, ho testato ed è ottima!

Ora l’ultima cosa che resta da fare è prendere il coltello e mangiarne una bella fetta!

Margot Morchio

 

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *